top of page

Pier 17​ Summer Pavilion

Situato nella parte bassa di Manhattan, con una vista mozzafiato sullo skyline di New York e sul ponte di Brooklyn, il Pier 17 è il nuovo punto di riferimento di New York per concerti, cene raffinate e un'eccitante vita notturna. Il pluripremiato studio di architettura e design Rockwell Group è stato incaricato dalla Howard Hughes Corporation di riqualificare il datato e danneggiato uragano Sandy Pier 17 in un moderno edificio polifunzionale con una sala sul tetto in grado di ospitare 4.000 spettatori per i concerti.

Il gruppo Rockwell ha collaborato con NUSSLI, leader mondiale nella realizzazione di strutture temporanee per eventi sportivi, culturali e commerciali, per progettare l'area ristorazione all'aperto di 3.900 metri quadrati, nota anche come Padiglione estivo. Il progetto, unico nel suo genere, richiedeva la realizzazione di più tettoie retrattili per fornire ombra e protezione dalla pioggia con un tessuto che non sembrasse solido o chiuso. Inoltre, l'intero sistema di ombreggiatura, compresa la struttura di supporto, doveva essere completamente smontato alla fine di ogni stagione e reinstallato l'anno successivo, mentre le tettoie potevano essere aggiornate, riparate e riconfigurate se necessario.

Alla fine, Infinity Canopy è stata selezionata per fornire 16 sistemi da 6'-6" a 9'6" di larghezza per 25'-30' di proiezione e 5-7 baldacchini di varia lunghezza. Osservati lateralmente, i pannelli di lunghezza variabile creano un aspetto e una sensazione unici che elevano l'ambiente in uno spazio moderno e straordinario. Il tessuto Serge Ferrari W-96 è stato scelto per offrire l'aspetto e la sensazione di un tessuto a rete, pur essendo impermeabile. In questo modo si ottiene l'aspetto "aperto" e allo stesso tempo l'ombra e la protezione dalla pioggia che il team di progettazione desiderava. Le tettoie possono essere facilmente staccate dai cavi grazie a delle clip dotate di ruote che scivolano senza sforzo sui cavi. Il loro design modulare consente una flessibilità infinita, per cui le tettoie possono essere modificate o riparate a seconda delle necessità. Infine, il sistema di carrucole e funi consente un facile azionamento manuale da parte del personale della struttura

.

Nell'ultimo anno, il nuovo Pier 17 si è rapidamente affermato come una destinazione dinamica e aperta tutto l'anno per l'intrattenimento culinario e culturale, offrendo spazio per concerti, eventi privati, lanci di prodotti e altro ancora. Con l'introduzione, quest'anno, dell'esperienza Winterland del Seaport District, con la prima pista di pattinaggio sul ghiaccio all'aperto sul tetto di New York, la popolarità del Pier 17 non fa che crescere e Infinity Canopy è lieta di fare da ombra.

Architetto:Gruppo Rockwell

Progettazione e installazione:NUSSLI 

bottom of page